mercoledì 2 ottobre 2013

Le Interviste Bacate #10: MikiMoz

Bacato:
Miki, mikimoz mikimoz... Vola nel tuo mondo isola virutaleee… gnègnè, perderà, siamo nel tuo mondo w w i digimooon boh, non me la ricordo comunque sappi che sei il prossimo... Uh!
 
MikMoz:
(Molti secondi dopo…)
aò ce stai? Te sto a aspettà!!! ... che sola che sei!! ;___; Odio e rancore. Un'ora che ti aspetto. :P
 
Cervello:
Stava per diventava Hulk il verdastro!
Eccomi! Ci sei?
 
MikiMoz:
Sììì
 
Cervello:
Io do gli appuntamenti e poi non vengo, sono fatto così!
 
MikiMoz:
Madonna ti pesterei a sangue se io fossi un bullo e tu non avessi fatto karate :P
 
Cervello:
Cintura verde! Benvenuto nella decima intervista bacata, pezzo di merda!
 
MikiMoz:
Ah sì? Beh, cintura verde anche io, di kung fu, lurida mocciosetta!  (vado a prendermi una crostatina del moulin blanche, la sottomarca algerina del Mulino Bianco)
 
Cervello:
Ottimo modo per iniziare! Quando sei li a spalmarti il corpo con la marmellata di banane parlaci brevemente del tuo blog: quando è nato, perché dovremmo leggerlo e cosa cazzo c'è dentro!
 
MikiMoz:
Approposito, è vero che tu di banane ne compri sempre due? Una almeno la mangi...
 
Bacato:
Una la mangio, l'altra la conservo per te, che la raddrizzi con la forza di Coulomb!
 
MikiMoz:
In ogni caso, parliamo del Mozzoclòc. Nasce il 16 novembre 2006. In realtà nacque il giorno prima ma fu un esperimento che lasciai perdere.Perché dovreste leggerlo? La mia risposta è "perché no?" Se cercate un blog razzista, sessista, classista, che sia un mix vomitato di Tarantino-South Park-Lynch + molto pop, junk food e tante cose cazzare, beh... o vi guardate DMax o venite sul Moz o'Clock.

Bacato:
Si rischiano malattie sessuali però, avvertili di usare precauzioni almeno!Io ho preso la congiuntivite un paio di volte.. Che avventato!
 
MikiMoz:
Certo: portate sempre un profilattico, possibilmente non bucato: amo i palloncini.
Ah, dimenticavo, sono anche molto volgare. Del tipo "cinesine inculate" "madri che succhiano il cazzo" "preti che ciucciano le palle", come recitano le chiavi di ricerca di chi approda al Moz o'Clock.


Cervello:
Ora arriviamo a te. Hai da poco compiuto trent'anni. Come ti senti dentro? Ancora potente come un dodicenne?
Bacato:
E i capelli che dicono? Ti fanno ciaociao con la manina? Iniziano?

MikiMoz:
Beh, innanzitutto ti dico che sono sfrontato per natura. Sia come capelli sia nel senso che sono una faccia di cazzo (toccandomi all'altezza della fronte puoi sentire la circoncisione). I capelli sono un po' di meno, ma per fortuna ancora (r)esistono... mi stresso poco, ecco.
Io come mi sento? Davvero carico di energie. Trent'anni cominciano a pesare ma si invecchia -secondo me- rinunciando ad essere giovani e liberi, non si invecchia con gli anni che passano. E non bisogna mettere i freni a quella piccola particella di follia. Seida? Sei d'accordo?

Cervello:
Sonoda, sono Davide! Clap clap w me!

MikiMoz
Seigia? Sei giapponese?

Cervello:
Ora che abbiamo un piccolo quadro che ti descrive, e notando giustappuntamente quanto tu sia ''particolare'', te lo devo chiedere: hai fratelli o sorelle? E come vivono il fatto di... Vivere con uno come te?!?!
 
MikiMoz:
Ahaha, che pisidelpome che sei! Dunque... ho un fratello e una sorella, entrambi più piccoli di me. Mio fratello ha sei anni e mezzo in meno, mia sorella otto. Quindi -anche per via del fatto che a 18 anni sono andato a vivere lontano da loro- non ci siamo mai scannati come i fottuti Caino e Abele. Ora sono un paio d'anni che vivo con mio fratello... e no, ti deluderò, ma non ci facciamo le mosse di Ultimate Warrior o Gionzìna. Quelle le faccio con gli amici.

Cervello:
Mi hai colto di sorpresa, lo ammetto. Le mosse le fai agli amici e alle amichE, giusto?
Bacato:
No! Agli amici! Moz, parlaci della tua omosessualità!
Cervello:
Perché la nascondi sotto un velo d'ironia? ;)
 
MikiMoz:
Dovrei prendere a sberle le ragazze, secondo te? Ma non vedi che casino stanno montando a Studio Aperto e affini, pompando i casi di violenza sulle donne? Finirei dritto dritto a prendere cazzi negri in carcere. Tanto per citare, appunto, l'omosessualità. Passiva, forzatamente passiva, in questo caso.Oh, no... non sono omosessuale. Anche se ti ho fatto un bocchino (se bocchino non si può dire, sostituisci con "una pompa") non significa che io sia omosessuale. Dire gay o etero, o qualsiasi altra categoria del cazzo, è ghettizzante, non trovi?
Comunque, mi dispiace mandarti il cuore in frantumi, ma non sono omosessuale. Forse manco etero, ma intanto non omosessuale. E comunque non sei il mio tipo, tié :P

Cervello:
Di tutto ciò che hai detto mi frega solo del ''non sei il mio tipo''... Bene, si conclude così l'intervista bacata numero vaffanculoMoz!…
Ma a te, poi, chi te l'ha spezzato il cuore? Perché ce l'hai avuta la stronza, o magari più di una, non è vero? Lasciale un messaggio se vuoi!

MikiMoz:
ahaha, dai... ci sono tanti cosplayers di Shinji Ikari che potrai corteggiare... :P

Cervello:
Guida i robottonimegaggiganti e... è depresso!
 
MikiMoz:
Diciamo che lo stronzo sono forse stato io... o chissà. Sicuramente una volta avevo trovato la ragazza che faceva DAVVERO per me e dopo qualche tempo me la sono lasciata sfuggire. Lei non ha colpe, è stata una cosa... così. Tempi e momenti sbagliati, forse. Il mio cuore cinico e stronzo deriva dal fatto che non sono mai stato contraccambiato del tutto in amore... è sempre stato come se io dessi di più (wooow come faccio lo splendido!) E quindi adesso odio le donne e presto mi vedrete su Studio Aperto. Non come giornalista.

Cervello:
Come accopperesti una donna? Oh no! Dato che il mio blog è contro la violenza sulle donne, ma pure sugli uomini, e anche sugli animali, e suoi soprammobili e gli elettrodomestici, come uccideresti un manichino della Sisley? (tutti i manichini fanno paura)

MikiMoz:
Dunque, è ovvio che scherzavo e una donna non la toccherei manco con un fiore: sono sessista, te l'ho detto. Arrivare a toccarla significherebbe metterla al mio stesso livello :P (già rido pensando alla possibilità che qualcuno mi prenda sul serio). Il manichino? Beh, direi che prima lo userei come bambola, e griderei "prendilo, brutta troia, prendi la mia gruccia, ohh, lo senti come ti pompo, manichino della Sisley del cazzo?"(oddio che brutta pubblicità mi sto facendo... ma perché ho bevuto tutte quelle birre a cena? Perchéééé?)per rimediare ascolto Woman in Love di Barbra Streisand. O è per rimediare e abbracciare tutte le donzelle, o è perché avevi ragione sulla mia omosessualità latente.I am a woman in love, and I'd do anything to get you into my world, and hold you within... (immaginate che la stia cantando come una checca isterica)Oddio, ora mi sono attirato anche l'odio della categoria LGBT.Sbrigati a farmi la domanda che altrimenti mi gioco anche l'appoggio della Lobby Ebraica!

Cervello:
Cioè ti sto intervistando che sei ubriaco?! Fantastico, fantastico! Tra l'altro vedo che stai ancora digitando quindi ti lascio ancora un pochino...Ah no ecco!Ultimo libro letto? Sempre che tu legga... E ultimo film visto! Sempre che tu vista!

MikiMoz:
No, non sono ubriaco per davvero (era necessario dirtelo? Forse sì...)Ultimo libro letto, L'Apocalisse di Giovanni, uno dei miei libri preferiti di sempre che ieri ho finito di rileggere (lo rileggo perché non mi ricordo mai come va a finire, se vince Gesù col suo esercito di angeli spaccaculi o Satana che fa la mammoletta in ogni cazzo di pagina). Ultimo film visto, proprio oggi pomeriggio, Carribean Basterds, un b-movie italiano davvero sconclusionato e atroce.

Cervello:
Finirai all'inferno o in paradiso? Già ti ci vedo, con le diavolesse porne, i frustini e gli stivali in pelle... Scherzi a parte, a cosa credi?
Bacato:
Meglio Buddah o i budini?
 
MikiMoz:
Ma scusa, non sostenevi su di me qualcosa che suona tipo "Moz all'inferno a prenderlo nel culo dai diavoli negri, godendo come una puttana?" Mo mi dipingi addirittura come supermacho etero che fa dell'Inferno quasi una seconda Arcore!
Comunque... in cosa credo? In me stesso e negli altri. Nella stronzaggine degli altri, ma anche nella bontà che sanno provare.I budini tutta la vita. Che ti fanno diventare la panza come quella di Buddah. Non dico "figlio di buddahna" perché è una battuta così riciclata che me la aspetto da qualche coglionotto su FB.
 
Cervello:
Oddio aspetta che mò la scrivo!Fatto!

MikiMoz:
O intanto da Woman in Love sono passato a Fields of Gold di Sting. Vedete, o donne, che so essere anche romantico?
 
Cervello:
Facciamo un'esperimento sociale! (boh!). Io ti sparo un detto, tu mi spari una minchiata...Chi fa da se fa per tre!

MikiMoz:
Viene tre volte, quindi.
 
Cervello:
Donne e buoi dei paesi tuoi?

MikiMoz:
E poi sarei io il sessista: questo detto accomuna le donne alle vacche!
 
Bacato:
Ma se tira più un pelo di figa di un carro di buoi, perché dovrei accomunarle?!

MikiMoz:
Ecco, appunto: vanno sempre in accoppiata. Non voglio commentare oltre.
 
Bacato:
Con pazienza e con fatica anche il culo diventa fica?!
 
MikiMoz:
Ti stai troppo mozzizzando... dio mio!

Cervello:
No, non era così ! Moz, Moz... Sembri un tipo sicuro di te, energico, deciso. Ma (mi sto Mozzizzando perché sono un mozzozzone, me lo dicevi sempre quando ti piacevo ancora)... Ma, riprendiamo il discorso, e quindi ma, tu sei sempre stato così, o hai avuto magari qualche momento difficile nel relazionarti con gli altri? Chessò, nell'adolescenza o roba simile, tipo bulli che prendono a pugni in panza i secchioni

MikiMoz:
Io sono sempre stato come mi vedi, anche quando mi menavano i bulli o tipo quando ho dovuto mettere in salvo l'antico vaso dell'Amaro Montenegro. Di certo ho avuto periodi in cui non riuscivo ad esprimermi al meglio, dove mi sentivo soffocare (il ginnasio, in primis...), appiattito. E valvole di sfogo, come lo scoutismo. Tanto lo sapevo che me lo dovevi chiedere, quindi te lo dico io: sì, sono stato un prode boyscout, Squadriglia Falchi. Ecco che ora l'ipotesi omosessuale riprende quota.

Cervello:
Il vostro motto?
Bacato:
Moz il boyscout ahahahahaahahahah
Cervello:
Ok mi ripiglio, il vostro motto?

MikiMoz:
Estote Parati (siate pronti)

Cervello:
Bah... Tutto qui? Mi aspettavo qualcosa di più...
Più… Vabè!
Come vive un giovane dodicenne come te? So che lavori ma in realtà non lavori.. Ce ne vuoi parlare, accalappiatore di giovani donzelle?

MikiMoz:
Ha cercato l'aiuto lassù ed è arrivato!
Dunque... posso dire di essere uno dei pochi italiani che, appena finito di studiare, zak!, chiamato per qualcosa di inerente al pezzo di carta che m'è costato anni e anni di studio, bestemmie e soldi di papà. Certo non è il lavoro della vita, è un impiego partàim con rimborso spese. In pratica sono addirittura due lavori distinti, uno che è iniziato a maggio e dura tuttora (sperando che duri ancora un po') e l'altro che ho svolto -nello stesso posto- nel mese di agosto. Il primo è un servizio di tutoraggio in un centro di aggregazione giovanile che ha sala studio, sala multimediale, biblioteca e sala giochi; l'altro è stato un punto informativo turistico, con annessi e connessi.

Cervello:
Se ho capito bene fai due chiacchiere coi giovini, ti ci guardi i film, parlate di fumetti e poi via a giocare a Fifa?! Ah giusto, quando le inglesine hanno bisogno gli dai informazioni su... Su... Dov'è che abiti scusa?

MikiMoz:
Diciamo che oltre la compagnia di gente spensierata o studiosa devo beccarmi anche gli stracazzi tipo gente strana, che puzza, che deve raggiungere certi posti improbabili e l'unico che raggiungono si chiama Affanculo perché ce li mando io.
Abito in Puglia, o in Abruzzo. Ho un passaggio dimensionale tipo quelli che crea Sorceress per collegare i posti e far andare He-Man a rompere il culo a Skeletor.
Questo lavoro è in Abruzzo, comunque.

Cervello:
L'hai citato, l'uomo più forte e potente dell'universo, e quindi cita un'altra terzina di cose che ti ricordano una felice infanzia. Dopodiché, ultime sparate, che pian piano ci s'avvia alla conclusione... (di già?)

MikiMoz:
Beh, così su due piedi: Fabuland Lego, la rivista Più e il suo gioco, i Kellog's Coco Pops.Sono passato a Lacio Drom dei Litfiba, intanto.Lo devo dire: i Litfiba sono una mia grande passione, così come Berserk (che è un fumetto).

Cervello:
Davvero? Potrei farti qualche domanda sul caro Piero ma... Scordatelo! :DOk dai, ok... Cosa diavolo ti garba dei Litfiba? E il momento solista di zio Piero t'è garbato?Toro Loco è stato il primo cd che io abbia mai avuto in vita mia, regalatomi assieme allo stereo in prima comunione...

MikiMoz:
I Litfiba sono la colonna sonora della mia vita, mi piace il fatto che non siano mai uguali a se stessi, e che ogni disco abbia un sound diverso, dalla new wave al rock classico, dall'elettronico al pop.
Toro Loco non è un cd ma una canzone contenuta nel primo album solista di Piero, che si chiama Né buoni né cattivi, ed è così che giudico la prima parte della carriera solista del buon Piero: né (troppo) buona né (troppo) cattiva. La seconda parte invece m'è piaciuta, il suo penultimo cd mi garba moltissimo, e comunque ad oggi è l'artista che ho sentito più volte live :)

Cervello:
Esatto!!! Scusa, ho sbagliato il titolo perdonami! Spruzzi entusiasmo da tutti i pori! Meno male :) Anche perché ora concludiamo andando sul macabro e il violento, sul noir.. Su Masquerax... Come t'è venuta sta cosa? Parlane pure liberamente, pubblicizzati, elogiati, fa quel chettepare!

MikiMoz:
haha! Beh, sono un amante dei fumetti a 360°, il mio fumetto preferito oltre Berserk è Diabolik. Amo il fumetto nero italiano e ho cercato gli epigoni di Diabolik, quelli più cattivi e violenti che non sono sopravvissuti agli anni '60 o -nel migliore dei casi- agli anni '70. Amo anche il pulp e le storiacce. Da qui è nato Masquerax, un giustiziere che fa cose peggiori di chi deve punire. E' da prendere come un racconto di un ragazzino delle medie che scrive di questo "super"eroe truculento sul suo diario, con disegni violenti. Quelli li facevo davvero. Ecco, è vero: fare disegni del genere potrebbe indicare omosessualità latente. Sono un cerchio che si chiude.

Cervello:
Per la serie: chiudere in bellezza!
Ecco perché posterò qui una foto di un pene scelta da te! Ora finiamo con la domanda che Riccardo t'ha lasciato nell'intervista precedente, poi ne lascerai una tu..

MikiMoz:
Ok, spara baby!

Bacato:
(n'attimo che la cerco xD)
 
MikiMoz:
(fai con comodo, pulzella d'orleans)

Cervello:
Ma secondo te, cosa c'è dentro la testa?

MikiMoz:
Un cervello bacato. La mia domanda: chi nasce tondo non può morire quadrato. Ma chi nasce triangolare?

Cervello:
Caro Moz, è stato un piacere fare du chiacchiere con te! Ti auguro fortuna, felicità e tante tette. Fai il bravo eh! ;)

MikiMoz:
E' stato un piacere abnorme anche per me! Continuerei altre tre ore, dato il mio essere egocentrico, ma così annoiamo i tuoi lettori e speriamo probabili visitatori del Moz o'Clock! Un bacio-babbuino.